Sono aperte fino all’1 marzo 2017 le iscrizioni al Working Title Film Festival dedicato al mondo del lavoro. La manifestazione, in programma a Vicenza dal 27 aprile al 1 maggio 2017, propone per la sua seconda edizione un’importante novità: una sezione dedicata ad opere di registi under 35 da tutto il mondo, che trattino il tema del lavoro messo in relazione ai concetti di diversità, incontro con l’altro e migrazioni.

 

Il festival diretto da Marina Resta è promosso dall’associazione LIES – Laboratorio dell’inchiesta economica e sociale ed è aperto a film documentari, di finzione e di animazioni senza limiti di durata. Lo scopo è quello di favorire la riflessione sul tema del lavoro in rapporto con la società contemporanea e il contesto politico e sociale.

 

Per iscrivere la propria opera basta consultare il bando e compilare l’entry form presenti sul sito www.workingtitlefilmfestival.it.