E’ stato approvato con delibera della Giunta Regionale del 10 ottobre 2016 il bando di finanziamento di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e in attività di ristrutturazione e riorganizzazione aziendale da parte delle imprese culturali, creative e dello spettacolo.

 

Il bando, sostenuto dai fondi  POR FESR 2014-2020, ha una dotazione finanziaria per l’anno in corso pari a tre milioni di euro con una copertura fino al 70% delle spese sostenute e un tetto massimo di 200.000 €. Potranno accedere alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese operanti in Veneto, che producono e distribuiscono beni o servizi nell’ambito delle arti dello spettacolo, delle arti visive, del patrimonio culturale, dell’audiovisivo, dei nuovi media, della musica e dell’editoria.

 

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 di giovedì 3 novembre 2016, fino alle ore 18.00 di venerdì 3 dicembre 2016.