Una selezione dei più interessanti lavori presentati a Euganea Film Festival 2016.

El mostro

di Lucio Schiavon e Salvatore Restivo
Animazione, Italia, 2015, 15′

La storia di Gabriele Bortolozzo, eroe contemporaneo, eroe il cui nemico-mostro sono i veleni della produzione industriale tenuti nascosti dal Petrolchimico di Marghera.

Il successore

di Mattia Epifani
Documentario, Italia, 2015, 52’

Vito Alfieri Fontana è l’erede della Tecnovar, azienda fondata dal padre che produce mine antiuomo e anticarro. Mai troppo convinto della sua attività, l’industriale decide di cambiare vita e intraprende un viaggio in Bosnia-Erzegovina, dove avrà la possibilità di fare i conti con se stesso e affrontare i fantasmi del suo passato.

Champion

di Mans Berthas
Cortometraggio, Svezia, 2015, 19’

Un inverno rigido. Un matrimonio senza amore in una vecchia casa. Sentimenti sopiti da tempo immemore riportati alla luce dall’arrivo di un uomo, bramoso di vendetta. Incrocio di sguardi. Il duello. Un triangolo impossibile trova soluzione.

Die Blaue Sophia

di Philippe Klinger
Cortometraggio, Germania, 2015, 10’

Divenuto vedovo, un uomo cerca di superare il dolore per la scomparsa della moglie cercando ossessivamente l’unico francobollo mancante della sua collezione: il “Blue Sophia”.